Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DAGRI Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agrarie, Alimentari Ambientali e Forestali

BENCARNI

psr logo Logo Bencarni

PROGETTO SOTTOMISURA 16.2 PSR 2014-2020 della Regione Toscana - PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA – PIF

 

Acronimo:

BENCARNI

 

Titolo:

Il benessere animale come strumento per la valorizzazione della filiera carne toscana

 

Responsabile scientifico:

Riccardo Bozzi

 

Abstract

Gli obiettivi della proposta progettuale sono la messa a punto di un sistema di valutazione integrato del grado di benessere animale negli allevamenti da carne aderenti al progetto integrato di filiera; la valutazione del ciclo di vita (LCA) per le differenti unità produttive coinvolte; l’impiego di sistemi di PLF (precision livestock farming) a supporto del benessere animale e della redditività dell’allevamento.

Obiettivo finale della proposta progettuale è la formulazione della bozza di disciplinare di produzione dell’organizzazione capofila del progetto di filiera che tenga conto degli indici aziendali di benessere animale e impatto ambientali nelle premialità di pagamento agli aderenti.

 

Risultati attesi

  • Aumento del benessere animale negli allevamenti coinvolte direttamente dal progetto ed una mitigazione dell’impatto ambientale degli stessi.
  • Definizione delle soglie di allerta per gli animali dell’indice combinato di temperatura ed ambiente (THI) adattate alle specifiche condizioni ambientali del contesto territoriale del Mugello. Sarà quindi possibile impostare l’attivazione delle soluzioni di raffrescamento degli ambienti di allevamento attraverso sistemi di controllo automatizzato.
  • Implementazione, all’interno del contratto di filiera della Cooperativa Agricola di Firenzuola, di una quota di premialità per i conferenti il prodotto basata sulle classi di merito di rispetto del benessere animale.
  • Ottenimento per le aziende della Dichiarazione Ambientale di Prodotto, spendibile in fase di commercializzazione del prodotto.
  • Divulgazione dei risultati a realtà aziendali del comprensorio toscano.

 

I partner

  • Azienda Lippi Alessandro e Nocentini Roberto s.s.
  • Azienda Il Mulino Dreoni Rudi
  • Impresa Verde Toscana
  • Università di Firenze – DAGRI Dipartimento Scienze Delle Produzioni Agroalimentari e dell’Ambiente world wide web
  • Istituto zooprofilattico sperimentale del Lazio e della Toscana ‘M. Aleandri’ world wide web

 

Beneficiari

I principali beneficiari del conseguimento degli obiettivi del progetto saranno senz’ altro gli allevatori partner del progetto, ma in futuro l’intero comparto Mugellano grazie alla disseminazione dei risultati ottenuti.

 
ultimo aggiornamento: 30-Mar-2020
Unifi Home Page

Inizio pagina