MENU
415

FACS

PROGETTO SOTTOMISURA 16.2 PSR 2014-2020 della Regione Toscana - PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA – PIF

Acronimo:

FACS

 

Titolo:

Frumenti Antichi e Coltivazioni Sostenibili

 

Responsabile scientifico:

Simone Orlandini

 

Abstract

Il progetto d’innovazione FACS propone una sperimentazione per la coltivazione biologica del frumento attraverso l’impiego di vecchi germoplasmi frutto di millenni di addomesticamento ed ora a rischio di scomparsa.

Le azioni di sperimentazione mirano a valutare l’efficienza d’uso di input di coltivazione, quali fertilizzanti e semente, al fine di ridurre l’impatto delle coltivazioni sull’aumento dei gas serra e di modulare la pratica agronomica sulla base della variabilità meteo climatica.

 

 

Risultati attesi

Identificazione della pratica agronomica migliore per la coltivazione di grani antichi in Val d’Orcia.
Diffusione della disseminazione dei risultati del progetto con seminari e workshop unitamente allo scambio diretto di esperienze fra coltivatori dello stesso areale.
I risultati saranno utilizzabili da tutti i coltivatori di frumenti antichi dell’areale di produzione.
La creazione di filiere basate su prodotti di alta qualità e nutraceutici che potrebbero rappresentare una prospettiva economica stabile ed innovativa per gli agricoltori.

 

I partner

  • Az. Agricola Grappi Luchino
  • Az. Agricola Spedaletto di Grappi Laura
  • DAGRI, Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agrarie, Alimentari Ambientali e Forestali - DAGRI.world wide web                                               
  • Fondazione per il Clima e la Sostenibilità (FCS)

 

Beneficiari

Agricoltori e produttori di frumenti antichi della Val d’Orcia.

Ultimo aggiornamento

18.02.2021

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni