Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DAGRI Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agrarie, Alimentari Ambientali e Forestali

INNOLIO

psr logo Gal Start logo

PSR FEASR 2014-2020  Strategia di Sviluppo Locale - GAL Start

Acronimo:

INNOLIO

 

Titolo:

Innovazioni ecocompatibili nella filiera olivo-oleica

 

Responsabile scientifico:

Enrico Cini

 

Abstract

Gli obiettivi del progetto mirano a dare risposte concrete alle imprese coinvolte nella filiera olivicolo olearia promuovendo il controllo e la verifica dell’applicabilità di processi e di prodotti innovativi. Gli obiettivi del progetto possono essere suddivisi in funzione degli ambiti della filiera olivicolo olearia oggetto di applicazione dei trattamenti con ipoclorito di sodio: 1) in olivicoltura (per verificare se il potere “battericida” e “fungicida” può risolvere il problema della Rogna, dell’occhio del pavone o della fumaggine. 2) in frantoio (per verificare l’efficacia del potere igienizzante sulle macchine e gli impianti ed infine sull’acqua di lavaggio delle olive).

 

 

Risultati attesi

Con l’introduzione di tale soluzione in frantoio ed in campo, ci si attende di ottenere un miglioramento in termini redditività e competitività, ma soprattutto della sostenibilità ambientale dei processi produttivi. In particolare, in oliveta si vuole verificare la possibilità di ridurre fino ad eliminare, l’uso del rame e dei fitosanitari, mentre in frantoio, l’obiettivo è quello di ridurre i consumi di acqua, migliorare l’igiene delle macchine e incrementare la qualità del prodotto finito.

 

 

Elenco Partners

  • Azienda Agricola Valle del Chianti S.R.L. ;
  • Azienda Agricola Giacomo Grassi;
  • Valoritalia S.R.L. ;
  • Consorzio di tutela della denominazione di origine protetta olio extravergine di oliva del chianti classico ;
  • Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agrarie, Alimentari, Ambientali e Forestali (DAGRI) world wide web

 

Beneficiari

Nella misura in cui si dimostri l'efficacia del trattamento sulle piante e in frantoio i beneficiari saranno tutti gli olivicoltori, le aziende agricole ed i frantoi operanti nella filiera olivicolo-olearia

 

 

 

 
ultimo aggiornamento: 13-Mag-2020
Unifi Home Page

Inizio pagina