MENU
415

PASTORALP

Acronimo:

PASTORALP

 

Titolo:

Pastures vulnerability and adaptation strategies to climate change impacts in the Alps

LIFE16 CCA/IT/000060

 

Responsabile scientifico:

Marco Bindi

 

Abstract

PASTORALP (1 ° ottobre 2017 - 30 marzo 2022) è un progetto LIFE (UE) coordinato da UNIFI in cui sono coinvolti partner italiani e francesi provenienti sia dal mondo della ricerca che da quello della gestione dei parchi naturali (Parco Nazionale del gran Paradiso e Parc National des Ecrins). Lo scopo del progetto è ridurre la vulnerabilità e incrementare la resilienza dei pascoli alpini testando e validando misure di adattamento, incrementando la capacity building e sviluppando efficienti strategie di gestione per l’adattamento al cambiamento climatico (approccio biofisico e socio-economico).

 

Risultati attesi

Il risultato finale sarà una piattaforma di strumenti (LIFE PASTORALP platform tools) per facilitare l’adozione di strategie di adattamento nei due parchi, in linea con gli obiettivi della “Area prioritaria dell’adattamento al cambiamento climatico” dell’UE. Le strategie e gli strumenti sviluppati nell’ambito di questo progetto potranno essere impiegati facilmente e con successo in altre aree pastorali delle Alpi occidentali.

 

Elenco Partners

Università degli studi di Firenze (UNIFI) - Dipartimento DAGRI, CNRS - Centre National de la Recherche Scientifique - , INRAE Institut National de Recherche pour l’Agriculture, l’Alimentation et l’Environnement - , IAR Institut Agricole Régional - ARPA VdA - Agenzia Regionale Protezione Ambiente - Valle d'Aosta, PNE - Parc National des Ecrins, PNGP - Ente Parco Nazionale Gran Paradiso

 

Beneficiari

Parti interessate del settore (agricoltori, cooperative e associazioni nel settore della produzione di olio, ecc.); Responsabili politic a livello regionale; Enti di Ricerca ed Università (ricercatori e studenti)

1) Importanti effetti economici sull'economia locale e la popolazione dei parchi nazionali, sia durante che dopo l'implementazione del progetto

2) Opportunità lavorative create dal progetto per i tecnici qualificati che lavorano all'interno dei parchi

3) Supporto a giovani ricercatori

4) Comunità alpine pastorali e rurali: aumento di consapevolezza, sostenibilità e capacità per fronteggiare i cambiamenti climatici 5) Stakeholders e gruppi target

 

Ultimo aggiornamento

18.02.2021

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni